Calcolo-rata-mutuo.it

PRESTITI 4500

Spesso può accadere di avere esigenze tali da dover inoltrare la richiesta per prestiti 4500 euro. Ogni istituto di credito abilitato legalmente può concedere prestiti di 4500 euro senza molte difficoltà, purchè chi li richiede sia in possesso dei requisiti minimi di affidabilità creditizia e di capacità reddituale, da valutare nel corso della domanda di prestiti da 4500 euro inoltrata alla banca o finanziaria che seguirà l'iter di prassi.

- Come ottenere prestiti di 4500 euro?

Come appena accennato, chi ha la necessità di un prestito da 4500 euro potrà rivolgersi a qualunque banca o società finanziaria, ben sapendo che gli verranno richiesti dei requisiti, al momento stesso dell'inoltro della domanda. Accedere ai prestiti 4500 euro, seppur si tratti di una somma non particolarmente impegnativa, determina l'avvio del medesimo iter burocratico riservato a richieste di finanziamento dai capitali ben più elevati. Sono iter di prassi, che qualsiasi istituto di credito effettua prima di concedere l'approvazione all'erogazione del denaro. Al consumatore verranno richiesti i documenti personali, come la carta d'identità, il codice fiscale, se extracomunitario il permesso di soggiorno, per verificare lo stato anche anagrafico del cliente. Tale documentazione sarà utilizzata per compiere verifiche relative all'affidabilità creditizia, dal momento che verrà attentamente analizzata, presso la banca dati della centrale rischi, la presenza di iscrizioni o segnalazioni come cattivo pagatore, pignorato o protestato. Qualora dovessero risultare eventi negativi, è probabile che il prestito da 4500 euro possa non venire concesso. In questo caso, si va a puntare molto sulla capacità reddituale, che dovrà essere consistente, o quantomeno sufficiente al tempo stesso a garantire il pagamento delle eventuali rate mensili, mantenendo anche un capitale residuo adeguato alla vita quotidiana del consumatore. A tal fine verranno fatti opportuni calcoli da parte dell'istituto di credito, e, se il tutto sarà considerato positivo, non ci saranno problemi a concedere il prestito da 4500 euro. Se, invece, anche il reddito sarà insufficiente a garantire la banca o finanziaria sul rientro regolare del finanziamento, il denaro non verrà concesso, oppure il consumatore sarà invitato a trovare garanzie aggiuntive.

- Quali sono le garanzie utili per un prestito da 4500 euro?

Come si può intuire, le garanzie servono all'istituto di credito per poter essere certo che i prestiti 4500 euro, ma anche di tutti gli altri importi, saranno rimborsati, con l'aggiunta degli interessi, secondo piano d'ammortamento stabilito da contratto. Tra le migliori garanzie sicuramente possiamo annoverare lo stipendio dei lavoratori dipendenti sia privati che pubblici, purchè assunti a tempo indeterminato e il cedolino della pensione d'anzianità. Queste sono ottime garanzie, difficilmente un prestito personale da 4500 euro potrà essere negato in loro presenza. Questo perchè l'istituto di credito potrà applicare la modalità della cessione del quinto, che garantisce il rimborso mensile della rata prelevandola alla fonte, ossia direttamente dalla busta paga o dalla pensione, ancor prima che il consumatore ne venga in possesso. I lavoratori autonomi, come i liberi professionisti e gli artigiani, invece, pur percependo un reddito dal loro lavoro, paradossalmente avranno maggiori difficoltà ad ottenere il finanziamento, perchè non possiedono una dimostrazione certa di avere entrate fisse ogni mese. La loro attività, infatti, non consente di stabilire con sicurezza i guadagni e questo li penalizza. L'unico modo per garantire la restituzione dei prestiti 4500 euro, per loro, è portare come prova la propria dichiarazione dei redditi, nonchè ogni tipo di documento utile al dimostrare che l'attività è redditizia ed in grado di poter coprire l'ammortamento. Se in tutti questi casi, tuttavia, lo stato reddituale non fosse sufficiente, si potrà provare a fornire ulteriori garanzie, come ad esempio una polizza vita stipulata anni prima, oppure porre in pegno beni mobili di valore, o titoli, oppure portando una terza persona che possa fungere da garante sui prestiti 4500 euro.

Prestiti 4500 aggiornato il 12 Aprile 2017


Vai alla home:Calcolo Rata Mutuo

prestiti 4500